PRIMAVERA NELLA NICCHIA!

La Primavera è arrivata e la Nicchia s’è rinnovata, come recita l’adagio… Dunque, in onore al tema trattato in questo numero dalla nuova rubrica Selezione Atelietter, partiamo dalle scarpe!

Perfette per i primi pic-nic di stagione sono le sneakers in tessuto grigio con primaverile rosa ricamata; se i sabot sono il grande ritorno di quest’anno, quelli di Tracxs sono sì second hand, ma mai indossati! Altrettanto nuove sono anche le décolleté scamosciate colore champagne di Via Maestra.

Risalendo lungo la figura del nostro manichino virtuale, troviamo un’ampia scelta di pantaloni. Dal taglio cropped di Zara con motivo pied-de-poule al più classico modello a sigaretta di Mohito, dagli estivissimi pantaloni in lino di lavorazione sartoriale, ai pantaloni skinny in cotone di Tezenis fino ai sempre amati jeans, qui in versione scura e a zampa firmati Miss Sixty.

Il versante gonne è altrettanto ricco. Sul fronte estivo spiccano il modello in cotone a righe di Conbipel e la Esologue colore ciclamino con sottogonna; adatte all’immediato quanto ai mesi più caldi sono l’innocente gonna ruota di Only e il modello con fantasia multicolor di & Other Stories. Mentre la gonna Jacqueline Riu in tessuto grigio stropicciato con pois bianco panna, si differenzia per la disponibilità del golfino camiciola coordinato.

Recentemente avvistate su Facebook sono la giacca a vento Project Moda nel suo bel colore corallo e il giacchino in ecopelle a maniche corte.

Parte di un completo coordinato è anche la giacca Pretty Mode color cacao. Proseguono la carrellata modelli classici a un bottone e mai indossato o a due bottoni, come la giacca Carla G. e quella Henry Cotton’s.

Su cosa mettere sotto un’ipotetica giacca c’è veramente l’imbarazzo della scelta… Il cardigan aperto è uno e colore tortora. Tra gli articoli già protagonisti su Facebook si trovano la blusa Conbipel grigia, la sua gemella in blu e il modello di Sisley in sorprendente neoprene, ma anche la canotta tutta nera con l’inserto in voile.

Rossa e con il dettaglio in pizzo è la blusa 900; pizzo che diventa protagonista nel modello decisamente da sera di M Milano, mai indossato. Il tema sera si ritrova anche nella proposta con scollo quadrato di Stefanel, mentre a mezza via si attestano la blusa in chiffon aperta sulla schiena e quella animalier di New Sensation.

Da giorno e bon ton è il modello in raso di Class, mentre super sportive sono: la maglia Sun68 con i pois e la blusa Queen Drama con il pizzo bianco e le bordure nere.

Gli abiti sono mini, come il modello in lurex colore petrolio o quello di OVS già avvistato su Facebook. Di ispirazione social è anche il tributo al rosa antico di Mina UK; modello ragazzina, ma in versione collegiale è anche l’abito con motivo principe di Galles; mentre rispetta i trend floreali dal sapore anni ’90 il vestito Asos in jersey, per chiudere con un sempre amato modello destrutturato, qui in cotone blu.

Infine, solitario nella categoria foulard prende la scena il modello multicolore in pura viscosa.

E come da tradizione… più che una Nicchia, un intero guardaroba!!!