O MIA BELA GONNELLINA

L’estate non è più alle porte, le ha valicate, si è messa comoda e si sta preparando a dare il meglio di sé. Le temperature si sono alzate, il desiderio di vacanze ha raggiunto l’apice e la vita in città, in certi momenti, si è fatta più complessa.

Sì, perché se tutti nel tempo libero possiamo lasciarci andare ad infradito e scoperture varie, molti di noi non possono concedersi altrettale lusso in contesto lavorativo o non si sentono a proprio agio ad uscire praticamente in mutande, nonostante il caldo, o ancora fanno un gran uso dei mezzi pubblici e sanno quanto viscido possa risultare un sedile in orario di punta e quale sgradevole sensazione possa dare sulla pelle, se sta indossando un pantaloncino troppo corto…!

Sollievo e dress code trovano il loro punto di incontro sì nei tessuti più leggeri e naturali, come l’immancabile lino, sì nei canonici colori chiari, ma anche – e soprattutto – nelle gonne e nei vestiti!

Lunghi, corti, ampi o stretti che siano, le gonne e i vestiti offrono adeguato riparo alle gambe anche quando non le si possono o non le si vogliono esibire, garantendo al contempo un’adeguata ventilazione. Sono ultra femminili, esistono in tutte le fogge e tutti gli stili, capaci di risolvere proprio qualsiasi occasione. Non esiste motivo per non indossare gonne o vestiti… E se la piccola selezione qui in calce non fosse per voi sufficiente, ne abbiamo a gogò qui e qui!