DAMMI UNA N… DAMMI UNA I…

…dammi poi una doppia C… dammi una H… dammi una I… dammi una A… Ecco, la Nicchia è tutta qua!

Nicchia per categorie e in ordine alfabetico per la prima settimana di Dicembre, in onore alle piccole modifiche che stiamo apportando all’organizzazione del nostro Shop on-line.

 

Si inizia con la A di Abiti… ed ecco subito stagliarsi un morbido sfondo in velluto blu notte con l’abito Modo; altrettanto classico, ma dall’allure più sbarazzina è il modello Miss Miss; gioca con i gilet da uomo Principe di Galles il mini abito Styled in Italy, mai indossato; mentre Miss Sixty conferma i toni decisi che l’hanno resa famosa con un effetto quasi optical di righe moro e verde acido; chiude la carrellata il modello animalier di Chiaretta, anch’esso mai indossato!

 

Raduniamo la B, la C, la F e la M sotto l’unica categoria di Bluse, Cardigan, Felpe e Maglie! La prima blusa è di Stefanel ed è un trionfo di fiori e chiffon di seta; elegante e nera è la blusa mini abito dall’elaborato inserto in ecopelle; il cardigan per Zara è aperto con bordure e ruches; Geda propone una felpa con una chiusura zip ad onda e collo a lupetto, mentre la maglia sottogiacca di Framò gioca sul vedo-non-vedo e sulla sinuosità delle linee.

 

Alla G troviamo tre diverse Giacche: nera, classicissima a un bottone per Stradivarius; tartan sui toni terra con piccoli richiami azzurri per Motivi; fino a quella imbottita in piumino 100 grammi con manica a 3/4 (im-per-di-bi-le).

 

Alla G spiccano però anche le Gonne… da quella cortissima di Geda in misto viscosa, a quella lunga di Byblos in lana, passando per la primaverile Le Show Room perfetta per i primi week-end al mare!

 

Saltiamo direttamente alla S delle sempre adorate Scarpe (e Stivali)! Che siano i tronchetti Il Laccio in pelle scamosciata, le francesine Obsel nere e tortora o gli stivali V 1969 in pelle ed ecopelle nera (mai indossati!!!), la convenienza è assicurata!

 

Questa prima Nicchia di Dicembre si chiude con due fieri esponenti della categoria Soprabiti (e Cappotti): il modello Zara Trafaluc spigato con chiusura a zip e il classico rivisitato Principe di Galles di Pittarello.

Il tempo passa, ma la chiosa resiste: anche questa volta, più che una Nicchia… un intero guardaroba!